cream tart recipe

Scopri come preparare a casa la cream tart,la torta di San Valentino è la torta del momento. Facile e veloce da realizzare
È un dolce scenografico oltre che goloso che puó essere personalizzato come si vuole. Potrete dare la forma che preferite che sia un cuore o un numeri o una lettera.

ingredienti frolla:
500 gr di farina 00′
1 pizzico di sale
250 gr di burro freddo
buccia grattugiata di 1 limone
120 di zucchero a velo
2 uova piccole

ingredienti farcia:
250 gr di mascarpone
40 gr di zucchero a velo
2 cucchiai di liquore cointreau
300 ml di panna fresca

preparazione:
metto in una ciotola capiente 500 gr di farina 00, un pizzico di sale , 250 gr di burro freddo e la buccia grattugiata di un limone, impasto con le mani per qualche minuto fino a quando la farina avrà rivestito completamente il burro. Ottengo un composto tipo sabbia. Verso 120 gr di zucchero a velo e 2 uova piccole, mescolo ancora per pochissimi minuti fino a quando il composto comincerà ad unirsi, ottengo una palla. Copro con la pellicola da cucina , lascio riposare in frigo per circa 1 ora. Trascorso il tempo necessario taglio il panetto in 2 parti, appiattisco con il mattarello tra 2 fogli di carta forno, ottengo 2 sfoglie dello stesso spessore circa 3-4 mm. posiziono la sagoma del cuore realizzata con la carta da forno, con l’aiuto del coltello a lama liscia incido la frolla , rimuovo l’eccesso. Bucherello con i rebbi della forchetta tutta la superficie, metto la teglia in congelatore per circa 10 minuti, questo passaggio è fondamentale, dopo di che lascio cuocere in forno già caldo e statico per circa 10-15 minuti a 180°, la frolla deve risultare leggermente dorata. Ora che i cuori sono cotti lascio raffreddare completamente.

Nel frattempo preparo la farcia:
in una ciotola metto 250 gr di mascarpone , 40 gr di zucchero a velo e 2 cucchiai di liquore cointrèau. Lavoro con le frusta elettrica per un paio di minuti. Sempre lavorando verso a filo 300 ml di panna fresca, ottengo una farcia bella gonfia e spumosa. Ho posizionato un biscotto a cuore sul piatto da portata, farcisco il primo strato con la farcia, l’ho inserita nella sach a poche , creo tanti ciuffetti, copro con il secondo biscotto cuore, la parte bucherellata deve trovarsi a contatto con la farcia, farcisco anche questo strato. e ora decoro, naturalmente potete utilizzare qualsiasi cosa voi vogliate per dare colore e sapore.

Scritto da
Altro da Uccia3000

frittata di pasta

La Frittata di pasta è un piatto classico napoletano dalla golosità senza...
Leggi ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *