Babà Rustico Ricetta facile e veloce piace tanto ai bambini

Il Babà rustico,ideale come brunch o come finger food, questa è una ricetta perfetta quando si invitano amici a casa e poi piace anche ai bambini

ingredienti:
600 gr di farina 0
3 uova medie
1 cucchiaino di sale
10 gr di lievito di birra fresco
1 cucchiaino di zucchero
75 ml di olio evo
250 ml di latte
Farcitura:
100 gr di prosciutto cotto tagliato a cubetti
100 gr di pancetta affumicata a cubetti
100 gr di formaggio emmental a cubetti

Per questa ricetta utilizzerò l’impastatrice, voi se non ne avete a disposizione potete realizzare l’impasto a mano.
Metto nel boccale il lievito, la farina e le uova e lavoro per 15 minuti, a 5 minuti dalla fine unisco il sale e il burro, ottengo un impasto liscio e incordato.
A questo punto metto l’impasto in uno stampo imburrato da 24 cm di diametro, lascio lievitare al calduccio coperto con della pellicola per alimenti fino al raddoppio.
Trascorso il tempo rimuovo la pellicola e lascio cuocere nel kit forno.
Inserisco nella padella in alluminio il distanziatore, posiziono lo stampo e chiudo con il coperchio, lascio cuocere per i primi 10 minuti a fiamma alta, poi abbasso e lascio cuocere fino a quando il babà non si sarà dorato.
Per chi non ha il forno può infornare il babà in forno già caldo a 170 gradi per circa 35 minuti.
Nel frattempo preparo la bagna, metto in un pentolino l’acqua con lo zucchero e le bucce di limone e faccio sciogliere sul fuoco, lascio intiepidintiepidire, rimuovo le bucce e verso il rum.
Una volta che il babà è cotto realizzo dei fori e con un mestolo verso la bagna.
Ora preparo la farcia, metto nella ciotola la panna e lo zucchero a velo e monto con le fruste elettriche, aggiungo a poco alla volta la ricotta ottenendo una crema densa.
Posiziono il babà su un piatto da portata, rifinisco decorando con la farcia e le fragole.

Scritto da
Altro da Uccia3000

Torta fredda all’ anguria, senza cottura

…ecco come preparare la Torta fredda finta anguria, una torta estiva ,...
Leggi ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *