Polacca Aversana

Ormai erano mesi che non facevo jogging,il tempo era sempre poco e dopo il lavoro ormai era buio e non mi andava …oggi pomeriggio approfittando delle temperature primaverili ho rimesso le mie scarpette e sono uscita a fare i miei km,come primo giorno non mi posso proprio lamentare 2 km EVVAIIIII
Vediamo come andrà la prossima volta…sicuramente sarà la prossima domenica!
Oggi voglio proporvi questo dolce,la Polacca Aversana.
L’ho scoperta per caso a casa della mia amica Isa,sua zia che vive ad Aversa quando è venuta a trovarla per le feste di Natale ne ha portate 2.Isa immediatamente mi chiamò e disse “Antonella c’e qualcosa per te”…sono sicura che ti piacerà!
Subito me ne sono innamorata…come non realizzarla!
Devo essere sincera quella che ho preparato si avvicina molto all’ originale…ha solamente un piccolo neo ho messo molte amarene in più,l’originale ne prevede qualcuna sparsa qua e la…
Buon inizio settimana a tutti voi…

Ingredienti:
550 gr di farina manitoba
75 gr di zucchero
100 gr di burro a temperatura ambiente
2 uova medie
10 gr di lievito di birra fresco
buccia grattugiata di 1 limone
150 ml di latte
10 gr di sale

Per decorare:
1 tuorlo
2 cucchiai di latte
50 gr di zucchero in granella

Inizio la preparazione facendo sciogliere nel latte il lievito. Nella ciotola metto la farina,lo zucchero,le uova e la buccia del limone, verso il latte e inizio a impastare, aggiungo il burro e il sale. Lavoro per circa 10 minuti, ottengo un panetto morbido liscio e ben compatto, copro con la pellicola per alimenti, lascio lievitare al calduccio per circa 1 ora.
Trascorso il tempo necessario adagio il panetto sulla spianatoia leggermente infarinata, divido a metà. Con l’aiuto del mattarello ricavo una sfoglia abbastanza sottile. Ho trasferito la sfoglia sulla teglia da forno coperta con carta da forno, partendo dal centro distribuisco la crema pasticcera, aggiungo le amarene.
Copro il tutto con l’altra metà d’impasto, con l’aiuto del cerchio per torte incido la pasta, rimuovo l’eccesso. Con i rebbi della forchetta chiudo bene i bordi,faccio lievitare per circa 1 ora. Trascorso il tempo spennello tutta la superficie con un tuorlo e 3 cucchiai di latte, cospargo con la granella di zucchero.
Inforno in forno già caldo e statico a 175 per circa 30 min o fino aquando la superficie sarà bella dorata.

Scritto da
Altro da Uccia3000

Torta Minions, Minions cake, stuart

Sei anche tu grande fans dei simpaticissimi minions? Luca è un meraviglioso...
Leggi ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *